Interessante, senza interessi

L’Associazione Culturale Jak Italia persegue la visione di una finanza libera dagli interessi, i quali costituiscono la base della speculazione finanziaria, uno dei grandi mali del nostro secolo

Nasce “Jakaf”

Si è svolto sabato 17 gennaio a Torino presso la nuova sede di Acaf Italia l’incontro ufficiale tra l’Associazione Culturale Jak Italia e Acaf Italia. Questo momento è stato utile per porre le basi per una collaborazione più intensa tra le due realtà, sul terreno comune della solidarietà e dell’inclusione finanziaria.

I contatti erano iniziati nell’estate del 2014, quando a Milano, per opera del socio Carlo Giordano, è sorta la prima Comunità Autofinanziata (CAF) libera da interessi. Acaf Italia è un’associazione di promozione sociale per la formazione di micro comunità informali di persone (fino ad un massimo di 30), le quali stabiliscono democraticamente al loro interno le somme da risparmiare mensilmente attraverso una cassa comune al fine di erogare prestiti ai componenti.

Tali gruppi vengono istruiti ed educati finanziariamente da Acaf, in particolar modo dalla presidentessa Patricia Pulido, formatrice di professione. Queste “nano-banche” informali erogano prestiti di piccola entità, in media intorno a poche centinaia di euro.

Lo scopo principale non è muovere grandi quantità di denaro, ma educare ed includere persone non in grado di accedere al sistema bancario tradizionale. L’elemento solidaristico è prevalente rispetto al semplice rapporto finanziario tra le persone e, come in una famiglia allargata, le persone collaborano in tutti gli aspetti della vita. Ad esempio, come accaduto in una CAF spagnola, una persona che era impossibilitata a ripagare un prestito poiché aveva perso il lavoro è stata aiutata a recuperare un impiego.

Importante è inoltre il modello partecipativo di gestione che permette a ciascun membro, attraverso la rotazione dei ruoli, di occupare le diverse funzioni della comunità (cassiere, presidente, etc.). Si tratta di un´organizzazione orizzontale, dove le decisioni vengono prese democraticamente con maggioranze qualificate, a volte anche all’unanimità. Sono 11 le Caf presenti attualmente in Italia, tra le quali “Ci conto”, la prima comunità libera da interessi, dove Jak Italia e Acaf Italia hanno incrociato le rispettive esperienze. Jak ha portato la sua visione “free-interest” all’interno delle micro-comunità, praticando quella contaminazione che in futuro verrà ulteriormente sviluppata e che ha “partorito” “Jakaf”, il prototipo di Comunità Autofinanziata libera da interessi.

Costituire una Caf è semplice e gratuito!. Per ogni ulteriore informazione scrivete:

interessante@jakitalia.it

info@acafitalia.it

Back to top